Home / Articoli / Il 3D al servizio della medicina e dei medici.







Una giovane società israeliana RealView insieme a Philips, è riuscita a portare a termine un’operazione cardiaca, durante la quale i medici hanno potuto visionare una rappresentazione 3D del cuore del paziente.

Questo nuovo sistema ha permesso al Dr. Elchanan Bruckheimer di lavorare con l’ologramma in tempo reale tramite un’immagine proiettata senza l’uso di occhialini e schermi a mezz’aria rendendo il tutto piu’ agile dal punto di vista dell’utilizzo.

Gli ologrammi possono essere ruotati, zoomati e sezionati riuscendo a vederne l’interno i modo da poter pianificare tutte le fasi dell’operazione. Gli sviluppi futuri potrebbero un domani comprendere ad esempio la capacita’ per le future mamme di poter vedere il proprio bambino ancora prima che venga alla luce.

Questi e altri, magari impensabili, scenari si aprono di fronte a questa nuova applicazione visuale.

Qui un video di presebtazione della nuova tecnologia a servizio della medicina:


Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Il 3D al servizio della medicina e dei medici." con un voto: